Art Spettacoli

28 settembre – LA MULA – Festival Opera Liquida

mula-padella

Opera Liquida 

in collaborazione con Direzione della Casa di Reclusione Milano Opera

Amministrazione Penitenziaria Provveditorato Regionale della Lombardia

 

Quinto appuntamento di

 

PROVA A SOLLEVARTI DAL SUOLO 

Festival di Teatro e Teatro Carcere - 6^ Edizione 

 

Giovedì 28 settembre 2017 – ore 21

Spazio IN Opera Liquida – Parco Idroscalo

Ingresso Punta dell’Est

LA MULA

scritto, diretto e interpretato da Rossella Raimondi

si ringraziano Gigi Gherzi e Locanda Spettacolo

Una vita, una donna, un marito, una famiglia.

Angiulina viene da lontano, da un’Italia contadina, dalla terra, da una cultura del fare.

Femmina bella e ammirata al suo Paese, si ritrova improvvisamente come un pesce fuor d’acqua a navigare nel mondo della città, della forma del privilegio concesso al pensare rispetto che al fare.

Si ritrova, vittima e carnefice chiusa in una famiglia a fare quello che a una donna era da sempre destinato: la casalinga, la serva… la mula.

Si ritrova a pagare sulla propria pelle un ruolo sociale immutabilmente fissato.

A lei donna di cibo, di cucina, di abbondanza capiterà infatti la peggiore delle punizioni: una figlia anoressica che lentamente inquinerà le certezze della vita di Angiulina e che nel momento in cui se ne andrà la lascerà sola nella casa ormai vuota di figli, sola ma con una maledizione cosmica: il marito depresso!

Lei è una donna dai sogni e dai pensieri semplici; troppo semplici per un marito intellettuale e depresso e per capire e affrontare la “colpa” di una figlia anoressica.

Nulla è valsa nemmeno la sua forte Fede, perché né dio né i Santi, a cui lei è tanto devota, l’hanno mai aiutata, e stasera avrà da dire anche a loro.

Da qui la decisione: stasera, ancora per una volta, come per tutta la vita, “cucinerà” per il marito adempiendo al suo ruolo di “mula del focolare”, ma sarà l’ultima cena, perché stasera decide lei per lei, stasera l’Angiulina parla, stasera “cucinerà” un manicaretto avvelenato, perché stasera è finita!

PER GLI SPETTACOLI IN IDROSCALO – è consigliabile prenotare, i biglietti si ritirano la sera dello spettacolo

Biglietti: intero 15 euro/ridotto 10 euro

Infoline    operaliquida@gmail.com - tel. 328.1724508 - www.operaliquida.org - prenotazionistabileinopera@gmail.com

 

Il Festival proseguirà nel teatro del Carcere di Opera con:

Giovedì 5 ottobre – alle ore 21.00

RECITAL – Ale e Franz

Teatro Stabile in Opera – Casa di Reclusione Milano Opera

di e con Ale e Franz

Giovedì 19 ottobre – alle ore 21.00

TARGATO H – David Anzalone

Teatro Stabile in Opera – Casa di Reclusione Milano Opera

Contro-mono-logo comico di David Anzalone e Alessandro Castriota

con David Anzalone

Regia e musiche di Alessandro Castriota

Giovedì 26 ottobre – alle ore 21.00

RECITAL 2017 – MAX PISU

Teatro Stabile in Opera – Casa di Reclusione Milano Opera

di e con Max Pisu

Giovedì 9 novembre – alle ore 21.00

L’ULTIMA CENA – 3 Chefs Trio Comedy Clown

Teatro Stabile in Opera – Casa di Reclusione Milano Opera

Comedy Clown di e con Claudio Cremonesi, Stefano Locati, Alessandro Vallin

Regia Rita Pelusio

Suoni e rumori Luca de Marinis

Luci e ombre Marco D’Amico

___________________________________________________

PER GLI SPETTACOLI IN CARCERE è obbligatorio prenotare i biglietti sul sito www.operaliquida.org   almeno tre giorni prima della data dello spettacolo, compilando il form con dati anagrafici e inviandolo alla mail prenotazionistabileinopera@gmail.com

Ingresso in carcere almeno un’ora prima dell’inizio degli spettacoli.