Vai alla barra degli strumenti

Autori nel cassetto attori sul comò

Condividi:
AUTORI NEL CASSETTO, ATTORI SUL COMÒ

Ai nastri di partenza il concorso “Autori nel Casetto, Attori Sul Comò. Al Teatro degli Audaci una vera e propria kermesse di corti teatrali che porteranno alla ribalta artisti emergenti.

Giovedì 17 settembre presso il bellissimo Teatro degli Audaci in Via Giuseppe De Santis n. 29, prenderà vita una rassegna teatrale di corti inediti e non , che sarà un ulteriore segno di questa ripartenza e rinascita dell’arte.

Calendario Autori Neòl cassetto, Attori Sul Comò

Il concorso “Autori nel cassetto attori Attori sul comò” prende vita da un’idea di Michela Andreozzi, Rosario Galli, Adriano Vianello, Alberto Bassetti e Francesco Verdinelli, direttore artistico della manifestazione.

Sarà un’occasione per la giuria e il pubblico di venire a conoscenza di diverse forme teatrali, tutte assolutamente distinguibili tra di loro, anche se fosse per alcuni dettagli.

Il modo di fare teatro è particolare per ogni compagnia, e anche i generi teatrali sono tanti e diversi: questa kermesse darà modo al pubblico di poter godere di arte “multisfaccettata” in una serata sola. Oltre a ciò, sarà anche coinvolto nel votare i pezzi presentati sera per sera, diventando così parte attiva della manifestazione.

Teatro degli audaci

D’altronde il pubblico, è l’unica voce che veramente conti per un artista, se vuole sapere davvero se è riuscito a comunicare il suo messaggio, qualsiasi sia la modalità con cui ha deciso di rappresentarlo il regista.

Perchè “autori nel cassetto”? Questo concorso da’ modo di emergere a tanti autori che spesso chiudono i loro pezzi originali nel cassetto, in attesa che qualcuno li rappresenti. Quale migliore occasione che questa kermesse, in cui ognuno di loro puo’ portare una “pillola” del proprio lavoro, in attesa di diventare qualcosa di più elaborato ed intero, oppure, se già esiste, di salire finalmente alla ribalta.

Nomi importanti nella giuria: Pietro De Silva, Roberto Rosati, Carlo Emilio Lerici, Maria Rosaria Omaggio, Paolo Triestino, Alessandra Cotogno, Massimiliano Vado, Susanna Schimperna, Marta Bifano, Anna Testa, Monica Morganti, Eugenio Tassitano, Germano Rubbi, Fabrizio Bancale, Marcantonio Lucidi, Cinzia Monreale, Saverio Deodato.

Il meccanismo del concorso è questo: ogni sera si “sfideranno” sei corti teatrali e passerà il turno uno solo di questi. Dal 17 al 22 settembre ci saranno le serate eliminatorie, il 23 settembre si svolgerà la semifinale, fino ad arrivare alla finalissima del 24 settembre. Il voto della giuria e il voto del pubblico assegneranno diversi premi tra cui: “Migliore di ogni sera”, “Migliore attore”, “Migliore attrice”, “Premio della Giuria”, “Premio del Pubblico”.

Teatro degli audaci

I tre corti vincitori in assoluto della finalissima saranno poi proposti sotto forma di spettacolo completo durante la stagione del Teatro degli Audaci.

Invitiamo il pubblico a partecipare a questa kermesse per dare nuova “linfa” ad un mondo dello spettacolo segnato moltissimo dal lockdown: ricordiamo che il Teatro seguirà tutte le norme ANTI COVID-19, tra cui il distanziamento sociale, temperatura corporea e gel igienizzante.

Monica Falconi

Monica Falconi (22)

Nata a Roma nel 1977, inizia a calcare le tavole del palcoscenico nel 2006. Frequenta il laboratorio teatrale di Paolo Perelli, la scuola di teatro del Teatro Dafne di Ostia e il corso di formazione attori di Claudio Boccaccini.
Inoltre aggiunge stage e ulteriori laboratori sulla commedia dell’arte e altre modalità performative.
In scena la possiamo trovare con numerose commedie (tra cui spiccano quelle dell’autore e regista Luca Franco) portate anche in tournée in Italia e lavori come monologhista sia drammatica che comica. Dirige insieme a Mauro Ballanti la compagnia Palcoscenici che prende nome dall’omonimo blog di spettacolo che dal 2017 gestisce e per cui effettua recensioni e interviste agli artisti soprattutto teatrali.

Condividi:
it Italiano
X
Skip to content
Enable Notifications    Ok No thanks