Vai alla barra degli strumenti

Incontriamo i Carta Bianca a Santa Marinella

Condividi:
INCONTRIAMO I CARTA BIANCA A SANTA MARINELLA

Il duo comico intrattiene per due ore il pubblico tra risate e musica in equilibrio perfetto

Abbiamo assistito allo spettacolo comico de I Carta Biancadal titolo Chi si rivede andato in scena all’aperto a Santa Marinella.

Uno spettacolo piacevolissimo in cui il tempo, tra risate e momenti di comicità pura, scorre velocemente e in allegria.

Daniele Graziani e Lucio Dal Maso iniziano la loro carriera con il piano bar e l’animazione: dopo aver frequentato il corso di recitazione di Enrico Brignano, approdano sul palcoscenico con spettacoli importanti, tra cui Rugantino, con cui toccano teatri in lunghe tournée.

I Carta Bianca 1

I due attori sono molto bravi con i ritmi e la complicità in scena. Una carrellata velocissime di battute e gag che non danno il tempo di pensare, incentrate sull’effetto risata “a valanga” che vince e coinvolge il pubblico. Parodie su personaggi della letteratura e tipi sociali: ora camerieri, venditori di kebab, Otello e Desdemona, Lucio e Daniele danno lezione di grande affiatamento sul palco.

Il loro cabaret, pur essendo incentrato su una comicità semplice e diretta, è teatralizzato: nulla viene lasciato al caso, i tempi e il modo di interpretare i personaggi fanno intravedere la loro preparazione tecnica sull’arte del recitare.

Alternati agli sketch divertentissimi, ci sono dei momenti musicali in cui vengono esaltate le loro capacità canore: ricordano durante lo spettacolo, infatti, la loro “origine” di intrattenitori nei piano bar, regalando così al pubblico alcune interpretazioni di grandi successi, stupendo per la bravura che è il valore aggiunto al cabaret sparato che propongono al pubblico.

Ci intratteniamo a parlare con Lucio Dal Maso a fine spettacolo che ci racconta della lunga preparazione dei pezzi portati in scena, per far sì che diventino perfetti: questo spettacolo nasce in seguito alla pandemia e il duo comico lo porterà in tournée in Italia, nelle località turistiche dove riscontrano sempre un grandissimo successo nel pubblico.

I Carta Bianca 2

L’appeal che instaurano con gli spettatori svela la loro maestria nel gestire l’intrattenimento del pubblico: scherzano, ironizzano, fanno sorridere anche chi è difficile alla risata con la comicità travolgente che li contraddistingue.

Troviamo anche molto azzeccata la scelta di introdurre un “terzo elemento”: l’attrice Sara Santostasi che recita con loro alcune gag comiche. Diversifica lo spettacolo che risulta così molto ritmato e assolutamente non ridondante. La bellezza e bravura (anche nel canto) di Sara riescono a regalare allo spettacolo un senso di completezza che lascia perfettamente soddisfatti gli spettatori.

Chi Si Rivede 1
Chi Si Rivede 2
Chi Si Rivede 3

Se vi trovate nei pressi di località turistiche pugliesi, cercate di assistere al loro spettacolo, vi metteranno sicuramente di buonumore. Prima potete anche ascoltare il loro ultimo singolo ironico “Buttamose” che hanno recentemente pubblicato su YouTube: è un brano che mira a scherzare e prendere in giro un modo di dire tra i giovani, che sta ad indicare l’intenzione di “buttarsi” nei business superficiali del momento, social compresi, sperando che siano la svolta della vita, emulando il successo dei tanto discussi influencer.

Speriamo di ritrovarli nei teatri al chiuso, quando sarà finita la stagione estiva e seguiremo sicuramente le loro performance teatrali: c’è sempre un grandissimo bisogno di ridere.

Monica Falconi

Monica Falconi (22)

Nata a Roma nel 1977, inizia a calcare le tavole del palcoscenico nel 2006. Frequenta il laboratorio teatrale di Paolo Perelli, la scuola di teatro del Teatro Dafne di Ostia e il corso di formazione attori di Claudio Boccaccini.
Inoltre aggiunge stage e ulteriori laboratori sulla commedia dell’arte e altre modalità performative.
In scena la possiamo trovare con numerose commedie (tra cui spiccano quelle dell’autore e regista Luca Franco) portate anche in tournée in Italia e lavori come monologhista sia drammatica che comica. Dirige insieme a Mauro Ballanti la compagnia Palcoscenici che prende nome dall’omonimo blog di spettacolo che dal 2017 gestisce e per cui effettua recensioni e interviste agli artisti soprattutto teatrali.

Condividi:
it Italiano
X
Skip to content
Enable Notifications    Ok No thanks