Vai alla barra degli strumenti
Cerca, Clicca, Segui

Musei: il ministro annuncia per il 25 ottobre la riapertura del museo Picasso di Parigi

museopicasso

L’apertura del museo Picasso di Parigi slitta al prossimo 25 ottobre, che è anche il giorno in cui è nato, nel 1881, il maestro del Cubismo. La data è stata annunciata dal ministro della Cultura, Aurélie Filippetti.
Prima prevista a giugno, poi a settembre, l’inaugurazione è ora slittata ancora di un mese. L’ennesimo rinvio servirà a “garantire la sicurezza delle opere” che saranno esposte e a stabilizzare le condizioni climatiche delle sale per la buona conservazione dei quadri. “Le opere non devono correre nessun rischio”, ha precisato la Filippetti. Le prime arriveranno il 22 settembre.
Il museo Picasso è chiuso da cinque anni per importanti lavori di restauro dell’hotel Salé, l’edificio storico del quartiere del Marais che dal 1985 ospita la più grande collezione al mondo di opere dell’artista spagnolo. Negli ultimi mesi ci sono state lunghe polemiche per via dei ripetuti rinvii e per l’allontanamento mediatico dell’ormai ex direttrice del museo, Anne Baldassari, criticata per il suo management giudicato autoritario. La Baldassari ha anche minacciato di sporgere denuncia se i quadri verranno esposti secondo il suo metodo di allestimento. Il 13 giugno la guida del museo è stata affidata a Laurent Le Bon, ex direttore del Centre Pompidou-Metz.